Portale:Musica

Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Portale Musica


« La musica è l'unica cosa che unisce e mette d'accordo tutti. È vita, unione e amicizia. Quasi meglio delle mie strisce. »
(Fiasco Fossi su musica)
Chiacchiere musicali - Visita la categoria - Progetto
Voce in Latrina

I Tortoise (in italiano testuggini) sono uno dei più importanti gruppi rock sulla scena mondiale, anche se dipende di quale mondo si stia parlando.

Nata verso la fine degli anni '80, precisamente agli inizi degli anni '90, questa band è riuscita a raggiungere un livello musicale eccelso, a intrecciare varie sperimentazioni artistiche, a trovare un giusto equilibrio tra ritmo e melodia e a trovare la scritta hai vinto nel Kinder Bueno; tuttavia fa post rock, e di conseguenza nessuno se li caga più di tanto se non i loro parenti, i loro amici immaginari e le solite comitive di Indies smanettoni che non ascoltano mai due volte lo stesso gruppo ad eccezione dei Sonic Youth.

E dei White Stripes.

E degli Smiths.

Leggi la voce • Tutte le voci di squallidità
Citazioni Awards Immagini dal backstage

La Sindrome di Kaulitz-Efron è un grave tumore batterico-virale che colpisce la corteccia celebrale delle Fungirl.

La scoperta si deve al celebre Dottor House. Durante una tranquilla giornata di lavoro tipo, in clinica arriva una ragazzina tredicenne in preda a spasmi muscolari, contrazioni ottiche involontarie e deliri. Si trattava chiaramente di una nuova forma di malattia. Indagando sul passato della ragazza, si viene a scoprire che la giovane è diventata fun dei Tokio Hotel a dieci anni, e in seguito una grande appassionata di High School Musical. Il dottore allora, prendendo alcuni campioni di sangue, scoprì un nuovo ceppo virale e una nuova forma batterica: l'RNA Kaulitz e l'Efroncocco. Questi due organismi sono molto diffusi durante i concerti dei quattro froci cantanti, e si possono trovare anche attaccati sopra lo schermo della televisione durante la programmazione di High School, e quindi è molto facile per una bimbaminkia contrarre la malattia.

Leggi la voce • Tutte le "lo sapevi che"

Cosa danno in radio
Hit del momento Classifica della settimana
PSY dopo essere entrato nel Guinness dei Primati per il record di tienimento addosso degli occhiali da sole: da quand'era ancora nell'utero a oggi.
« Oppa Gangnam Style!! »
(PSY in risposta a un passante che gli ha chiesto se ha da accendere.)
« Finalmente una scusa per invadere la Corea! »
(L'imperatore del Giappone su Gangnam Style.)

Gangnam Style è la vera previsione maya che ha causato, nel 2012, la morte cerebrale di ogni essere umano. Prima di concepire Gangnam Style, PSY era un normale coreano fatto con lo stampino, con la sola differenza che come lavoro faceva balletti umilianti alla stazione ferroviaria di Gangnam, vivendo degli spiccioli che la gente irritata gli lanciava nel tentativo di fargli del male. Si cibava di ratti e forbici dalla punta arrotondata, perché in Corea gli insetti sono delle pietanze prelibate e non poteva permetterseli.

Leggi la voce

Ma che roba ti ascolti?
Qsta SI ke 5pakka Altri generi di rumore
I rapper delle origini: brutti, sciatti e senza stile: bleah!

L'Hip hop è un movimento culturale composto principalmente da quattro elementi:

  • Parlare velocemente facendo le rime e aggiungendo qua e là uno yo per ragioni metriche (in inglisc "rapping" o "MCing")
  • Rotolarsi per terra facendo mosse strane a tempo con la musica con la gente a cerchio intorno che guarda (in americano "breakdancing")
  • Scrivere il proprio nome con la bomboletta sui muri degli altri, però non il nome di battesimo (in valcamonicense "graffiti")
  • Fare i concerti premendo play su una canzone fatta ripetendo venti volte lo stesso pezzo (in lingua straniera "DJing")

Leggi la voce

E il vincitore dell'ultima edizione di X-Factor è...
Talentuosa star piena di soldi Ugole d'oro e altri tentativi
Bob Dylan, da giovane, mentre pensa a come sovvertire l'ordine istituzionale

Bob Dylan (nato Bruce Frederick Joseph Springsteen e soprannominato The Boss) è un cantante, poeta, scrittore, compositore, pittore, scultore, filosofo, profeta, giornalista, ambasciatore dell'ONU, uomo-sandwich ma soprattutto taglialegna statunitense, noto per essere ebreo.

Personalità di spicco in molti campi artistici, Bob Dylan fu da sempre molto impegnato oltre che artisticamente anche politicamente, specialmente negli anni '60, difatti molte delle sue canzoni sono diventate inni di movimenti quali il Ku Klux Klan, l'esercito americano e il partito repubblicano. Amante della sperimentazione e dell'innovazione, Dylan ha sempre puntato a rinnovare il suo stile musicale. Dopo aver cominciato come cantante punk (ha suonato per un breve periodo con i Green Day, anche se i Green Day non lo sanno), è passato al rock. Annoiato dalla vita da rock star fatta di sesso, droga e altro sesso e droga, si è poi dedicato a molti altri generi tra cui il pop-punk, lo ska, il jazz lo swing e, ovviamente, l'heavy metal.

Leggi la voce



Gruppi spalla diventati celebri
Saltellatori di palcoscenici Bande musicali
"Venite dentro, siamo aperti" (Frase VAGAMENTE ambigua)
« Credimi, non credermi, io ho la mia spina, io ho il mio SCHIANTO ARANCIONE. »
(R.E.M. nella loro canzone di culto che parla di gravi incidenti tra guidatori che hanno bevuto troppe cose arancioni.)

I R.E.M. sono un gruppo di musica "alternativa" composta da persone con simpatici nomi e grandi problemi di capelli, provenienti dalla città di Uoppolo, vicino Sealand. Il nome del gruppo si riferisce ad una fase del sonno, la fase R.E.M., in cui i fan finiscono quando ascoltano i loro dischi. È scientificamente provato che tutti noi abbiamo ascoltato almeno un loro brano durante la nostra vita, ma quasi sempre non ce lo ricordiamo (specialmente se l'album in questione è "Around the sun", e dimenticarselo non può che essere un bene). La fase R.E.M. evolve talvolta nel sonnambulismo, in cui il dormiente si alza dal letto, si rasa la testa e inizia a cantare nello scantinato di casa.

Leggi la voce


Se la fa ma non se la canta
Riempipiste sponsorizzato Strimpellatori folli
Mozart senza parrucca
« Non ho capito ancora a cosa serve 'sta chiave di violino: io ogni tanto ce la piazzo sugli spartiti perché fa figo. »
(Dal diario di Mozart, 1776)

Johannes Chrysostomus Wolfgangus Theophilus Mozart (nome d’arte di Bandalupo Amedeo Pestalozzi - Salisburgo, 27 Brumaio 1756 – Vienna, 5 Freddocane 1791) è stato un compositore e cantautore austriaco, precursore di molti generi musicali, quali l'Hip Hop, l'Industrial Metal ed il Punk neosatanico.
Il padre, Gianpiergianfranleopoldo Mozart (Mirko per gli amici) era stato a sua volta un compositore, ma di quelli scarsi, mica come suo figlio. Il piazzamento più alto che ottenne in vita sua fu un 5° posto alla gara di rutti della sagra della soppressata di Gavorrano.

Leggi la voce


Arnesi per il piacere dell'udito
Strumento e 1a lezione omaggio Aggeggi e loro possibili utilizzi sonori
Glassarmonica del 1880 (giorno più, giorno meno)

La glassarmonica, conosciuta anche come armonica a bicchieri, è uno strumento musicale idiofono a frizione.

  • Idiofono: perché chi sceglie di imparare a suonare questo buffo attrezzo tanto furbo non deve essere;
  • a frizione: perché si tratta di strofinare qualcosa con qualcos'altro, che forse è il motivo che spinge molti a provarlo.

A prima vista si presenta come un kebab di vetro, imperniato su un rotore orizzontale che può essere a pedali o elettrico.

Leggi la voce


Ritmo, passi e figuracce
Coreografia più in voga Metodi per muovere il bacino
La danza del ventre, detta anche danza della panza.

La danza del ventre (sempre ammesso che sia una danza) è un ballo noto ai più perché lo hanno visto fare nelle vetrine del quartiere a luci rosse di Amsterdam.
Contrariamente a quanto affermato da tutte le ballerine di codesta "attività paranormale", la danza del ventre non è uno sport, e quindi non sarà mai messo in lista per le Olimpiadi estive, nemmeno nel 4572 d.B.

Leggi la voce